La società di basket Virtus Bologna adotta il modello 231

Virtus Pallacanestro Bologna ha raggiunto una tappa rilevante nell’ambito di un percorso virtuoso teso a elevare e rafforzare i livelli di trasparenza, correttezza e compliance che già caratterizzavano l’organizzazione e l’operato della Società.

Il Club virtussino, assistito nell’operazione dallo Studio Legale BRB di Bologna (in particolare dagli avvocati Biancamaria Ricci, Stefano Bruno e Gino Bottiglioni), si pregia infatti di essere una tra le prime società sportive italiane di pallacanestro ad avere adottato un Modello 231 e un Codice Etico.

Conformandosi alle previsioni del D. Lgs. 231/ 2001, la Società intende testimoniare ancor di più la piena conciliabilità tra attività sportiva professionistica e legalità, in attuazione delle best practices che da sempre guidano e animano il mondo dello sport e della pallacanestro in particolare.

VIRTUS_Parte Generale con sistema disciplinare

VIRTUS-Codice etico

Fonte: Pianetabasket.com

Sentenza 231 – Messa alla prova per l’ente



Il G.I.P. di Modena ha disposto la sospensione del procedimento con messa alla prova ex art. 168-bis c.p. nei confronti di una società operante nel settore della produzione di generi alimentari, indagata in relazione all’art. 25-bis comma 1 del D.Lgs. 231/2001 per il reato di cui all’art. 515 c.p., dopo aver provveduto allo stesso modo in favore della persona fisica autrice del reato.

Fonte: AODV231.it

Guadagna con il programma di affiliazione Edirama

Il Programma Affiliazione di Edirama.org è un’iniziativa di marketing che permette, a chi possiede un sito Web o un Blog, di guadagnare dei soldi ogni volta che i clienti comprano su Edirama.org passando attraverso un link pubblicitario presente sul proprio sito.

Il funzionamento è molto semplice.
1) Ti iscrivi al programma di affiliazione dal seguente link
2) Ricevi entro 24 ore i codici di accesso alla tua area affiliati
3) Inserisci i banner o i link pubblicitari nel tuo sito/tuo blog/tua pagina Facebook
In automatico guadagni il 30% sulle vendite generate dagli utenti che dal tuo sito/blog/pagina di Facebook, acquistano su http://www.edirama.org

Categorie:promozione

Aggiornamenti D.lgs 231/01

Questa settimana ti segnalo le novità per il tuo aggiornamento professionale disponibili su www.alert231.it

1) Abuso d’ufficio e D.lgs 231/01 
2) Modello 231 e GDPR 
3) Dimensione soggettiva della responsabilità 231 
4) ODV e indici allerta della crisi 

#  www.alert231.it 
Abbonandoti oggi ricevi 3 software in omaggio – Maggiori informazioni dal seguente link

# Corsi on line specialistici
Corsi on line Esperto 231 ed Esperto ODV 231
Aggiornamento  2020 consulente e ODV D.lgs 231/01
TRAINING CARD 231

Categorie:Alert 231

Il decreto 231 non si applica alle Srl unipersonali

alert231

********** RESTA SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOVITA’ DEL D.LGS 231/01 ****
Abbonati subito a www.alert231.it – per non perdere alcuna novità sul D.lgs 231/01 e disporre degli strumenti operativi, software, check list, modelli documentali, indispensabili per svolgere l’attività di ODV e consulente
Abbonati oggi con l’offerta in corso e i software in omaggio – Clicca qui
****************************************************************

Non deve essere imputata la società unipersonale. Non sulla base del decreto 231. In questo caso, infatti, la struttura della persona giuridica non è distinguibile da quella fisica e compromette gli stessi presupposti della contestazione di responsabilità amministrativa dell’impresa.

Di questo parere è stato il Gip di Milano che, nella sentenza 971 del 2020, ha dichiarato il non luogo a procedere nei confronti di una Srl, di cui invece il pubblico ministero aveva chiesto il rinvio a giudizio. 

Categorie:Sentenze

Circolare Guardia di Finanza, reati tributari e modelli 231

Secondo quanto riportato dalla circolare n. 216816/2020 della Guardia di Finanza, la predisposizione di un sistema di prevenzione del rischio fiscale al fine di accedere alla cooperative compliance non esclude la responsabilità dell’ente in relazione agli illeciti tributari.

********************************************************************
Le ultime novità editoriali disponibili con lo sconto del 50%:
Corso online aggiornamento  2020 consulente e ODV D.lgs 231/01
Software Autovalutazione modelli 231
Kit Aggiornamento modelli 231 Reati FISCALI
 
Check list per ODV 231 e consulenti modelli 231- nuovi reati Direttiva (UE) PIF 2017/1371

********************************************************************

Secondo quanto riportato all’interno della circolare, gli adempimenti richiesti all’impresa non sono sovrapponibili e, pertanto, sarà necessario verificare caso per caso se, in assenza di un Modelloorganizzativo, quanto attuato dall’azienda sia sufficiente anche ad escludere la responsabilità della società.

Regime di adempimento collaborativo o di “Cooperative compliance
L’istituto dell’adempimento collaborativo si pone l’obiettivo di instaurare un rapporto di fiducia tra amministrazione e contribuente che miri ad un aumento del livello di certezza sulle questioni fiscali rilevanti. Tale obiettivo è perseguito tramite l’interlocuzione costante e preventiva con il contribuente su elementi di fatto, ivi inclusa l’anticipazione del controllo, finalizzata ad una comune valutazione delle situazioni suscettibili di generare rischi fiscali. E’ un istituto che prevede l’adesione volontaria del contribuente qualora sia in possesso di requisiti soggettivi ed oggettivi come di seguito esposti.

Categorie:Reati fiscali

Sanzionata anche la società per distacco fittizio

Disponibile il nuovo Corso on line Aggiornamento 2020 consulente e ODV D.lgs 231/01.

***************************************************************************

Sanzionata la società sulla base del decreto 231 del 2002, per distacco fittizio di dipendenti. Non vanno confuse, sostenendo l’identità dell’oggetto, le sanzioni previste dalla Legge Biagi per una corretta applicazione dell’istituto del distacco e quelle del Codice penale che puniscono la truffa ai danni dello Stato.

Leggi su http://www.alert231.it

Reati tributari 231 e sequestro denaro conto aziendale

Quesito: Il denaro presente sul conto dell’azienda può sempre essere sequestrato in caso di commissione di reati tributari?

Disponibile il nuovo Corso on line Aggiornamento 2020 consulente e ODV D.lgs 231/01.

Risposta. La risposta è contenuta nella sentenza della Corte di Cassazione – III Sez. Penale del  24 giugno 2020 n. 19113/2020 : il denaro presente sul conto dell’azienda può sempre essere sequestrato in caso di commissione di reati tributari, l’unico rimedio per la persona giuridica consiste nella richiesta al G.I.P. La  società non può infatti ritenersi soggetto estraneo al reato.

Quesito – QUALIFICAZIONE SOGGETTIVA DELL’ODV A FINI PRIVACY

Ai fini privacy, l’ODV è autonomo titolare trattamento dei dati o responsabile del trattamento?

Disponibile il nuovo Corso on line Aggiornamento 2020 consulente e ODV D.lgs 231/01.

Risposta: No, non può essere considerato
autonomo titolare del trattamento (art. 4, n. 7 del Regolamento),
considerato che i compiti di iniziativa e controllo propri dell’OdV non
sono determinati dall’organismo stesso, bensì dalla legge che ne
indica i compiti e dall’organo dirigente che nel modello di
organizzazione e gestione definisce gli aspetti relativi al
funzionamento compresa l’attribuzione delle risorse, i mezzi e le
misure di sicurezza;
e nemmeno responsabile del trattamento inteso come soggetto chiamato ad
effettuare un trattamento “per conto del titolare”, ovverosia una
“persona giuridicamente distinta dal Titolare, ma che agisce per
conto di quest’ultimo” secondo le istruzioni impartite dal titolare (art.
28 del Regolamento).

Fonte: ODCEC Milano

Aggiornamento 231 – Disponibile il nuovo corso on line di aggiornamento per consulenti e ODV

Disponibile dal 10/8 il nuovo Corso on line Aggiornamento 2020 consulente e ODV D.lgs 231/01.

Questo corso consente di aggiornare e certificare le proprie competenze per il 2020 come consulente D.lgs 231/01 e Membro Organismo di Vigilanza D.lgs 231/01.

L’aggiornamento è fondamentale per potere dimostrare ai potenziali clienti in qualità di consulente 231 e alle aziende in cui si ricopre il ruolo di membro organismo di vigilanza, di essere un professionista preparato, con aggiornamento continuo certificato dall’attestato che viene rilasciato al termine del corso on line.
L’attestato rilasciato al termine del corso on line, certifica ulteriormente le proprie competenze in ambito modelli 231 e organismo di vigilanza.

Il materiale didattico completamente scaricabile è costituito da dispense in pdf e da due strumenti indispensabili per il proprio aggiornamento:
_ check list aggiornamento modelli 231 ai reati tributari
_ check list aggiornamento modelli 231 ai reati introdotti dalla direttiva UE cosiddetta PIF.
Il valore commerciale dei due prodotti supera i 500 euro i.e. – Sono inclusi nel presente corso on line .

Contenuti del corso:
_ Le novità 2020 inerenti il D.lgs 231/01
_ I reati tributari: come aggiornare i modelli e come svolgere l’attività di ODV
_ Covid-19: l’impatto sui modelli 231
_ I nuovi reati introdotti dalla Direttiva Europea cosiddetta PIF: come aggiornare i modelli e come svolgere l’attività di ODV
_ Le sentenze del 2020 con impatto sui modelli 231

Il corso multimediale è accessibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
Durate del corso: 5 ore
Il corso è disponibile da lunedì 10/8 – Pre iscriviti adesso con lo sconto del 50% al prezzo di 397 euro i.e.

Perchè devi iscriverti al corso on line:
_ qualifichi ulteriormente la tua professione di consulente 231/membro ODV
_ apprendi rapidamente tutte le novità 2020 inerenti il D.lgs 231/01
_ scegli tu comodamente quando consultare il corso
_ arricchisci il tuo curriculum professionale
_ certifichi le tue competenze con l’attestato che riceverai a fine corso
_ ricevi insieme al materiale didattico, le due check list professionali da utilizzare subito nella tua attività