Archivio

Posts Tagged ‘compenso ODV 231’

Dottori #commercialisti: incompatibilità e compenso #ODV

Due documenti dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili sull’incompatibilità tra l’incarico di sindaco e quello di membro dell’#ODV e sul compenso di quest’ultimo.

Accedi ai  documenti da Alert 231
Se sei abbonato ad Alert 231 accedi dal seguente link

Qual’è il compenso per ricoprire il ruolo di ODV 231?

logo_mio

************** SPECIALE ODV 231 **********
Soluzione completa rivolta a coloro che vogliono sviluppare le proprie competenze in ambito Organismo di Vigilanza e disporre del materiale operativo per svolgere questa attivita’.
Corso on line + software professionale + modulistica operativa
In offerta con lo sconto 42%
**********************************************

In genere il compenso per ricoprire il ruolo di membro Organismo di Vigilanza fa riferimento, per il calcolo, alla tariffa dei dottori commercialisti per quanto concerne la funzione di componente collegi sindacale.

Il compenso dei componenti dell’Odv, se non è stabilito dalla legge o dallo statuto, è determinato dall’organo amministrativo all’atto della nomina per l’intero periodo di durata dell’incarico.

La valutazione del compenso proposto non può prescindere dalla considerazione dei livelli di rischio e delle responsabilità assunte dall’Odv.

Nella delibera di nomina si deve prevedere la possibilità di un adeguamento del compenso inizialmente stabilito qualora aumenti il grado di complessità delle attività di vigilanza da svolgere,

In caso in cui l’ Odv coincida con il collegio sindacale deve essere riconsociuto un compenso separato ed ulteriore per lo svolgimento di tale funzione. In modo più particolare i compensi per la funzione di Odv svolta dal collegio sindacale possono essere determinati facendo riferimento al tempo impiegato.

Categorie:Quesiti Tag: