Home > Notizie > D.lgs 231/01, più difficile confiscare i beni

D.lgs 231/01, più difficile confiscare i beni

********** AGGIORNA IL MODELLO 231 **************
al’art. 25-duodecies ”Impiego di cittadini di paesi terzi il cui soggiorno è irregolare”
Procedura già compilata con modulo di supporto

**************************************************

La Corte Suprema di Cassazione, sesta sezione penale, con la sentenza n. 34505 depositata il 10 settembre 2012, interviene sul sequestro preventivo ex art. 53 d.lgs 231/01 e sul provvedimento di confisca previsto dall’art. 19 d.lg cit., sottolineando che per l’applicazione della misura del sequestro preventivo è richiesto un fumus delicti “allargato” che coincide con il presupposto di gravi indizi dì responsabilità dell’ente.

Continua su Il Sole 24 Ore

 

Categorie:Notizie
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...